Lo ZM ottiene il riconoscimento WCE Qualified Coffee Grinder

Mazzer è orgogliosa di confermare che il nuovo macinacaffè ZM ha superato i rigorosi test di qualificazione (Qualified Testing protocol) del comitato WCE – World Coffee Events.

Lo ZM digitale, presentato in anteprima al London Coffee Festival e allo SCA Seattle, è stato testato per il campionato Brewers Cup quest’estate ad Oslo dal comitato scientifico WCE.
Il Qualified Testing è un programma in cui l’attrezzatura viene sottoposta a delle analisi di performance con standard da campionato mondiale. Viene infatti valutata l’idoneità all’utilizzo in competizioni quali World Barista Championship, World Coffee In Good Spirits Championship, World Brewers Cup, World Latte Art Championship, World Coffee Roasting Championship e World Cup Tasters Championship.
Lo ZM è un apparecchio progettato per lo specialty coffee, questa è la ragione per cui Mazzer ha deciso di sottoporlo a questa ulteriore verifica che ha confermato le sue altissime performance.