Presentato il nuovo Mazzer Major V al Wolrd of Coffee Berlin

Il nuovo Major V debutta al World of Coffee Berlino

Con un design completamente rinnovato e nuove funzionalità, il top di gamma a macine piane di Mazzer, il Major V, debutta questa settimana al World of Coffee di Berlino.
Molti le innovazioni introdotte, nuovo design solido e compatto, finiture premium, componenti realizzati con lavorazioni meccaniche di precisione, accessori in metallo ed elettronica high-tech.

Il Major V è stato concepito per agevolare il lavoro del barista ed è indicato per locali con alti volumi. Ha una bassa ritenzione che permette di risparmiare tempo e caffè. La camera di macinatura è facile da pulire grazie alla testa estraibile che mantiene il settaggio. La ghiera è equipaggiata con il sistema di legenda Memory Track per un pratico riferimento mentre il campo di regolazione è stato ampliato per offrire al barista maggior precisione.

Nella versione elettronica la macinatura può essere attivata dalla coppa portafiltro, il supporto multi-regolabile permette l’aggancio della coppa per una migliore centratura del caffè. Il sistema a doppia ventola mantiene fresca la camera di macinatura proteggendo il macinato dall’esposizione al calore preservando gusto e aromi in tazza.
L’innovativo sistema Grind Flow Control (GFC) permette di ottenere un macinato omogeneo evitando allo stesso tempo la dispersione di caffè sul bancone (abbattimento carica elettrostatica), questo grazie ad una bocchetta estraibile in alluminio equipaggiata con un regolatore di flusso passante.

Il Major V è equipaggiato con un pannello elettronico in 19 lingue. I tempi di macinatura per dose singola, doppia e tripla sono configurabili con una precisione al centesimo di secondo. E’ inoltre possibile impostare il numero massimo di dosi macinabili. La memoria interna registra i dati statistici di utilizzo e manda notifiche di servizio come gli alert sul cambio macine. Il Major V come Robur S e Kold S è predisposto per la connettività ad un cloud (IoT).

 

Scarica il depliant:
Major V elettronico

Major V automatico